Recensioni

Cosa dicono di me…

Se dovessi pensare ad un solo termine per definire Daniele sceglierei senz’altro “Entusiasmo”, dal greco “en thèos” ossia il Dio dentro. Lui lo dimostra in tutto quello che fa. Giacomo Giorgi

Head of Sales PCSS, Panini S.p.A.

Leggere il libro di Daniele Solieri significa iniziare un viaggio.
Un viaggio quotidiano, che si muove nella magia e nel fascino delle parole scritte, che vive della loro forza e del loro carisma, che spinge la persona verso la ricerca e la scoperta, aiutandola a trovare il senso migliore delle cose.
Una magia preziosa che inizia già nel titolo, il quale si presta ad una doppia chiave di lettura.

TAKE AWAY… Porta via.
TAKE A WAY… Prendi una strada, una direzione.

Questo è un libro che dialoga con il lettore, pagina dopo pagina.
I pensieri che Daniele ha qui raccolto sono frutto di una condivisione iniziata con un tam-tam sui social e rimbalzata poi su carta; una scelta dettata dal bisogno di restituire ai pensieri scritti quella concretezza che il virtuale, ad oggi, ancora non ha.
Pensieri che sono un invito a guardare e a soffermarci con attenzione su noi stessi, l’unica via possibile per ritrovare la dimensione più vicina alla nostra essenza più vera. Questo ci apre al mondo, ci mette in connessione perfetta con l’universo e ci spalanca agli altri, alle situazioni e agli eventi della nostra vita.

TAKE AWAY
Sono pensieri dal respiro profondo, capaci di dare un’indicazione davanti ad un bivio, di diventare perno di appoggio in un momento di incertezza, porto sicuro dopo una giornata di burrasca.
Parole che aiutano, che spronano e che sorreggono.
Curioso rendersi conto che ciascuno, leggendole, troverà quelle che cerca nel momento esatto in cui le cerca.

TAKE A WAY
Iniziando il mio viaggio personale tra le parole e i pensieri di Daniele Solieri, vi ho trovato parte di me stesso e della mia storia.
Anch’io, alcuni anni fa, ho deciso di prendere la mia strada; ho fatto la mia scelta, decidendo di partire. L’ho fatto lasciandomi alle spalle le esitazioni e i dubbi, scegliendo di andare controcorrente, continuando a tenere gli occhi fissi sui miei obiettivi e sui miei sogni, senza mai voltarmi indietro.
Oggi scopro che ne è valsa la pena; sono cambiato, riuscendo a cambiare la realtà intorno a me.

Per questo vi invito a perdervi tra queste riflessioni e a lasciarvi catturare da ciò che vi evocheranno.
Lasciatevi catturare da queste pagine, sfogliatele e divertitevi a cercare tra le righe le parole giuste per voi.
Accoglietele. Prendetele, portatele con voi e iniziate il vostro viaggio!
E abbiate il coraggio di arrivare lontano.
Questo libro vi aiuterà a farlo. Nicola Lunardon

Presidente, House to House S.p.A.

Una raccolta di pensieri saggi in cui Daniele riesce ad infondere se stesso accompagnando il lettore alla porta della vera gioia e felicità. Milena Zini

Insegnante Yoga e Imprenditrice Olistica

Leggendo quest’opera riesco veramente a respirare il pensiero di Daniele.
Sento risuonare ogni singola frase, sento la vibrazione di queste Parole che arrivano direttamente al cuore invitando il lettore ad agire, a prendere necessariamente una posizione rispetto alla Vita.
La vita è energia, è movimento, è ridere; di questo Daniele ne ha interpretato appieno il significato attraverso il suo percorso di crescita personale.

“Ridere è risuonare. È risuonare l’amore che hai nel cuore. È risuonare la gioia che è dentro di te. È risuonare mille volte quello che tu sei. Ridi e la tua vita si evolverà al meglio.”

Tutto questo ha un profondo significato, non soltanto belle parole ma esperienze reali toccate con mano e sperimentate sul campo. Con Daniele abbiamo osservato come la risata è vibrazione, come la sua forza dirompente ha la capacità di trasformare il corpo, i pensieri e lo spirito di chi consapevolmente decide di lasciar fluire questa energia che parte direttamente dal campo energetico del cuore.

Tutto si muove, tutto vibra; niente è in quiete. Il movimento è insito in ogni cosa dell’universo; tutto ciò che è pensiero, dall’emozione alla ragione, dalla volontà al desiderio o manifestazione di un qualsiasi stato mentale, è accompagnato da vibrazioni. Poiché ogni pensiero, emozione e stato mentale è accompagnato dal corrispondente grado di vibrazione, esso può essere riprodotto grazie alla forte concentrazione della volontà dei singoli individui o di più persone, proprio come si può riprodurre un tono musicale, o un colore, con la vibrazione ottenuta da uno strumento. In base al principio della vibrazione, applicato ai fenomeni mentali, possiamo polarizzare la nostra mente al grado desiderato, fino a raggiungere il controllo totale dei nostri stati mentali ed emozionali.

Queste pagine ci mostrano una nuova visione dell’Uomo che torna ad essere al centro dell’Universo, artefice del proprio destino ed aprono la porta ad un nuovo paradigma: quello della Gioia. Silvio Capizzoto

Gelotologo, Professionista, Ricercatore ed esperto di Cimatica e Vibrazioni

Share This